Corso Arduino 2016

Benvenuti!

Se siete giunti su questa pagina perché siete interessati al corso Arduino, continuate a leggere per avere un’idea degli obiettivi, dei prerequisiti e su come effettuare l’iscrizione. Importante: consigliamo di leggere con molta attenzione l’intero articolo, in particolare la sezione prerequisiti.

Descrizione

Arduino è il nome di un progetto italiano che ha raggiunto una grande popolarità in tutto il mondo per diversi motivi:

  • consente di imparare a programmare un microcontroller anche a chi non ha competenze specifiche in materia;
  • è accessibile grazie alle numerose schede low cost;
  • è open source, sia nell’hardware che nel software.

Arduino dà la possibilità a chiunque sia interessato di avvicinarsi alla programmazione in C++ grazie anche al suo IDE (ambiente di programmazione integrato) semplice e minimale, che con un click può caricare gli sketch sulla scheda. Arduino è l’ideale per entrare non solo nella robotica o nell’elettronica, ma anche nell’Internet of Things e nel Physical Computing, grazie al quale possiamo far comunicare i computer con il nostro mondo e a nostra volta ci possiamo interagire nei modi più diversi, anche attraverso Internet.

Obiettivi del corso

Il nostro corso è finalizzato all’acquisizione di conoscenze base in elettronica e programmazione in C++ orientata ad Arduino attraverso piccoli progetti da realizzare insieme nel corso degli incontri. In questo modo si acquisiscono gradualmente le nozioni base, che poi verranno usate tutte insieme per un interessante progetto finale che consiste nella costruzione di un robot line-follower autonomo. Se, eventualmente, dovessimo completare il corso prima del termine previsto, a seconda del tempo rimasto e delle vostre idee, vi aiuteremo a realizzare i vostri progetti personali basati su Arduino oppure a vi daremo alcuni insegnamenti extra rispetto al programma del corso.

Prerequisiti

  • Ci terremo costantemente in contatto attraverso e-mail e un gruppo su Telegram al quale vi aggiungeremo non appena effettuerete l’iscrizione, quindi basta uno smartphone sul quale potete ricevere le e-mail e installare l’app di Telegram.
  • Alta velocità di scrittura alla tastiera (è un corso di programmazione!)
  • Conoscenze base lingua inglese e matematica (sempre per lo stesso motivo)
  • Possedere i concetti di tensione, corrente e resistenza.
  • Una pendrive USB.
  • È indispensabile un PC con Ubuntu (o distribuzione derivata) preinstallato e porta ethernet, in alternativa Lubuntu per sistemi datati o netbook. In alternativa all’installazione (che per le prestazioni è preferibile) si può usare Ubuntu in macchina virtuale o tramite live USB. In caso di totale mancanza di un computer contattateci, se possibile lo forniremo noi.
  • Se vi è impossibile installare Ubuntu è possibile partecipare al corso anche con Windows e Mac, a patto che vengano installati gli stessi software (Arduino, Python, …), anche se alcuni di questi non sono disponibili e dunque alcuni capitoli del corso non saranno fruibili.
  • Software indispensabili: client Epoptes, IDE Arduino 1.6, espeak (dai repository Ubuntu).
  • Software opzionali: Sublime Text con plugin Arduino, Fritzing per disegnare circuiti.
  • Cavo usb A-B per stampante (come in foto, se non doveste averne contattateci)
  • Un paio di forbici, giraviti vari.
  • 8 pile AA ricaricabili Ni-Mh, le pile alcaline sono altamente sconsigliate.
  • Un multimetro digitale è consigliato ma non obbligatorio.
  • E’ consigliata l’applicazione ElectroDroid o similare sul proprio smartphone Andorid, o l’equivalente per iOS.

Guida installazione Ubuntu

http://wiki.ubuntuit.org/Installazione

Guida per installare i software

Attenzione: i software richiesti vanno installati PRIMA dell’inizio del corso, vi ringraziamo per la collaborazione. Per eventuali problemi non esitate a contattarci o a fare un salto al FabLab PRIMA dell’inizio del corso.

In Ubuntu, basta avere una connessione a internet e fare copia e incolla nel terminale del testo in corsivo (escluso il numero!) e dare invio, se richiesto inserire la password e dare nuovamente invio:

  1. sudo apt-get update && sudo apt-get -y dist-upgrade && sudo apt-get -y install epoptes-client arduino python-tk espeak fritzing
  2. echo SERVER=epoptes-server | sudo tee -a /etc/default/epoptes-client && echo 10.42.0.1 epoptes-server epoptes-server | sudo tee -a /etc/hosts

Inoltre è necessario scaricare l’ultima versione (1.6) dell’IDE Arduino dal sito ufficiale e installarlo nella posizione che preferite, per Ubuntu invece basta incollare il seguente testo nel terminale e dare invio:

  1. cd Scaricati && wget https://downloads.arduino.cc/arduino-1.6.12-linux64.tar.xz && tar -xf arduino-1.6.12-linux64.tar.xz && sudo mv arduino-1.6.12 /opt/arduino && cd /opt/arduino && sudo ./install.sh

A questo punto siete a posto, se (opzionalmente ma è consigliato) volete un editor di testi leggero e più performante di quello standard Arduino potete scaricare Sublime Text e relativo plugin per Arduino o altri IDE di vostra scelta.

Cosa?

All’inizio del corso riceverete un kit, il kit diventerà vostro e lo userete per fare pratica durante il corso. Il kit contiene un Arduino UNO originale (costituisce circa € 21,00 del costo del kit, cliccate qui per verificare), componenti elettronici (minima parte del costo), vari componenti realizzati da noi e materiale didattico cartaceo e digitale consegnato ad ogni incontro.

Le parti realizzate da noi comprendono un circuito stampato ad hoc (da saldare durante il corso) e la base meccanica, tra cui oggetti realizzati con stampa 3D, per la realizzazione del robot line-follower. I componenti elettronici sono già in nostro possesso, le schede Arduino verranno ordinate da rivenditore italiano al momento del pagamento, almeno una settimana prima dell’inizio del corso per evitare ritardi e problemi di consegna.

Se avete già un Arduino UNO è consentito portarlo scalcolando il costo dal kit, a patto che sia esclusivamente la versione UNO e che sia originale.

Quanto?

Il costo di iscrizione (obbligatoria) è pari a €20,00 e copre i costi di tesseramento e assicurazione personale, entrambi di durata annuale e validi per l’accesso al nostro laboratorio.

Il costo del solo corso è a offerta libera. Siamo un’associazione di volontari senza fini di lucro, quindi non possiamo applicare veri e propri prezzi al corso erogato, ma speriamo in un’offerta per mandare avanti l’associazione.

Per i componenti non sarà una vera e propria vendita, ma un gruppo d’acquisto, con il solo scopo di fornire il kit ad un prezzo più accessibile, senza alcun guadagno da parte nostra, tutto verrà svolto nel modo più trasparente possibile.

Quando?

Durata: 12 ore complessive, divise in 6 incontri settimanali da 2 ore effettive di lezione, più pausa a metà lezione ed eventualmente cena dopo il termine della lezione. Gli incontri si svolgeranno ogni settimana (giorno da definire, probabilmente mercoledì o venerdì) dalle 18:00 alle 20:00, quindi per chi volesse restare e partecipare alle nostre riunioni serali possiamo organizzarci per restare a cena in sede. Intanto potete effettuare l’iscrizione, sarete informati tramite Telegram ed e-mail circa la data di inizio del corso, naturalmente con dovuto preavviso. Prevediamo di essere pronti per settembre/ottobre 2016, probabilmente in concomitanza con l’inaugurazione del laboratorio.

Dove?

Ci trovate presso l’istituto industriale statale “IIS Amedeo d’Aosta”, l’ingresso è dal lato del centro commerciale, più precisamente in Via Giuseppe Mezzanotte. Per non sbagliare cliccate e consultate la mappa con il punto di ingresso esatto.

Come?

Infine, ecco come iscriversi: basta cliccare per inviarci una e-mail con generalità e numero di telefono esprimendo il vostro interesse a partecipare ma attenzione, sono disponibili in totale 8 kit e quindi 8 posti. Se doveste riscontrare problemi o semplicemente preferite incontrarci potete effettuare la iscrizione di persona presso la nostra sede, basta contattarci.

Chi?

Per conoscerci meglio potete dare uno sguardo al nostro curriculum, potete inviarci una e-mail a info@fablaquila.org oppure passare a trovarci durante le nostre “riunioni/open-day” ogni mercoledì dalle 21:30 presso il nostro laboratorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *